Chicken lollipop : non “solo” cosce di pollo alla griglia!

Chicken lollipop : non “solo” cosce di pollo alla griglia!
gennaio 27 16:14 2018 Stampa Questo Articolo

Una delle parti migliori e più ambite del pollo sono sicuramente le cosce. Se queste poi sono cucinate sulla griglia in modo classico, sono garanzia di un risultato sempre gustoso e apprezzato da grandi e piccini, sopratutto quando si riesce ad ottenere una pelle croccante, in fondoa chi non piacciono le cosce di pollo alla griglia?
Oggi però, voglio mostrarti una ricetta per le cosce di pollo che farà letteralmente impazzire i più piccoli e sobbalzare dalla sedia anche i più grandi, in puro stile barbecue americano le Chicken Lollipop!

Non delle semplici cosce di pollo barbecue, ma un piatto che nella sua semplicità esprimerà il meglio del pollo e del maiale in un sol morso!

Cosa sono le Chicken Lollipop

Succulenti fusi di pollo, sapientemente lavorati, speziati, avvolti nel bacon e leggermente affumicati nel barbecue ad una temperatura non troppo alta, prima di essere glassati con dell’ottima salsa barbecue.

Questi lecca-lecca salati non potranno più mancare nelle tue grigliate, parenti ed amici te ne chiederanno all’infinito… ed ahime’ (c’è sempre un prezzo da pagare) passerai le ore a pulire, spelare e realizzare le chicken lollipop.

Ingredienti per le Chicken Lollipop BBQ

Come si preparano le Chicken Lollipop

  1. per prima cosa procurati un paio di coltelli affilati, uno piccolo, uno più grande e una forbice
  2. incidi il fuso di pollo a poco meno della metà della sua lunghezza,nella parte più sottile della coscia. Quella che io chiamo impropriamente “la caviglia”.
  3. Recidi i tendini (io preferisco utilizzare la forbice) ed elimina tutti i residui di pelle, carne e filamenti lasciando libero l’osso, che sarà il nostro “manico” del lecca lecca. Puoi aiutarti utilizzando un pezzo di carta da cucina che ti garantirà una migliore presa e più “grip”. In alternativa puoi decidere di tagliare via di netto la parte terminale dell’osso.
  4. Spingi dalla parte opposta la carne, in modo da formare una sorta di pallina, dandogli la sembianza di un lecca-lecca appunto
  5. elimina la pelle, quindi con molta cautela, lavorando con le mani, cerca di eliminare l’ossicino appuntito che vedrai sporgere. E’ un operazione un po laboriosa e noiosa, ma una volta presa la mano andrai spedito, e poi il risultato ripaga della fatica!
  6. sempre con il coltello pareggia la parte carnosa del fuso, dovranno cuocere in piedi possibilmente, in alternativa puoi utilizzare questo pratico aggeggio per cuocere appese le cosce di pollo
  7. giunti a questo punto spennella con olio tutta la superficie della coscia di pollo, quindi distribuisci una abbondante dose di rub (se non hai sottomano un rub pronto o non hai voglia di cose difficili, puoi semplicemente utilizzare un mix di: sale, pepe, paprika e zucchero di canna in parti uguali)
  8. ricopri le chicken lollipop avvolgendo con 2 fette di bacon, insomma realizza un gustoso e succulento “cappotto” di bacon 🙂
  9. spolverare nuovamente con abbondante rub
  10. nel frattempo prepara e stabilizza il barbecue per una cattura indiretta a colore medio, diciamo indicativamente tra 160 °C e 180 °C
  11. poni i lollipop in cottura indiretta, versa un pugno di chips da affumicatura al ciliegio sulle braci o nella smoker box se utilizzi un grill a gas quindi chiudi il coperchio. Affumica per circa mezz’ora e rabbocca le chips quando vedi esaurire l’emissione di fumo
  12. cuoci a coperchio chiuso fino al raggiungimento dei 75°C interni
  13. raggiunta tale temperatura spennella le cosce di pollo bardate di bacon con la salsa barbecue preferita almeno un paio di volte finchè non raggiungono gli 80°C interni

Servi immediatamente, per i più golosi, le chicken lollipop sono perfette da intingere ancora una volta nella salsa bbq prima di essere azzannate!

instagram-condivisione

Rimani aggiornato. E' gratis!
Ricevi le ricette, le guide e le promozioni esclusive di PassioneBBQ direttamente nella tua Email!
Rispettiamo la tua Privacy! Niente Spam, solo contenuti di valore!

Commenti

commenti

  Categories:
Vedi Tutti gli Articoli

About Article Author

Staff PassioneBBQ
Staff PassioneBBQ

Vedi Tutti gli Articoli