Come affumicare con il barbecue a gas: la guida

Come affumicare con il barbecue a gas: la guida
febbraio 18 11:05 2016 Stampa Questo Articolo

Come affumicare con il barbecue a gas

Affumicare con il barbecue a gas non è impossibile! In questa pratica guida ti mostrerò come poter affumicare in un bbq a gas.

La stagione “calda” delle grigliate è ormai alle porte. E’ tempo quindi di affinare le tecniche per portare il tuo barbecue ad un livello superiore!

Solo perché si possiede un barbecue a gas non significa che ci si debba limitare alle cotture dirette o si debba rinunciare all’affumicatura. Certamente non si potrà ottenere l’autentico sapore e aroma che il carbone o il legno possono assicurare e che un bbq a gas purtroppo non sarà mai in grado di replicare perfettamente, ma con qualche accorgimento ci si potrà avvicinare davvero parecchio.  Vediamo insieme come affumicare con il barbecue a gas

Weber Grill 17179, Affumicatoio Universale
10 Recensioni
Weber Grill 17179, Affumicatoio Universale
  • Il fumatore Weber Style Box è realizzato in acciaio con un rivestimento antiaderente.
  • Adatto per tutti i barbecue Weber
  • Realizzato con materiali di qualità.

Per prima cosa devi procurarti il legno aromatico per affumicare. Se ti stai avvicinando per la prima volta al mondo dell’affumicatura ti consiglio di cominciare con essenze polivalenti e non troppo invasive come le chips di ciliegio, di melo o di pecan.

Verifica se il tuo barbecue a gas è già dotato di un sistema di affumicatura, altrimenti devi procurarti una Smoker Box o un suo surrogato!

Il compito della smoker box è quello di:

  1. Limitare il flusso d’aria in modo da permettere una parziale combustione del legno senza che le chips prendano fuoco
  2. Contenere la cenere evitando che svolazzi all’interno della camera di cottura
  3. Consentire lo spostamento di tutte le chips in un colpo solo in una zona più fredda del bbq se queste prendono fuoco

Puoi acquistarne uno smoker box fatto e finito o puoi con un po’ di olio di gomito costruirne uno.

Qui di seguito un paio di modelli di smoker box abbastanza comuni, ti suggerisco di dare un’occhiata anche all’articolo dedicato allo smoker box

Una sola raccomandazione, qualsiasi modello tu decida di acquistare, assicurati che sia in ghisa o in acciao inox… e  non di metallo di bassa qualità

Se il tuo barbecue a gas non è dotato della smoker box e non sei intenzionato ad acquistarne uno… non resta che ingegnarsi. Vediamo come realizzare un semplice pacchetto di carta alluminio utile al nostro scopo:

  • Taglia due pezzi di foglio d’alluminio di circa 30cm e sistemarli uno sull’altro(uno solo se l’alluminio è di buon spessore).
  • Metti uno o due manciate di chips sul foglio d’alluminio, come mostrato in foto.
  • Ripiega a metà il foglio e richiudi ogni estremità con estrema cura per creare una confezione sigillata.
  • Effettua otto o dieci fori nella parte superiore del pacchetto con un coltello o comunque qualcosa di appuntito.
  • Posiziona il pacchetto sopra il bruciatore acceso.

Il vantaggio di questo sistema è che si può facilmente fare il pacchetto di diverse dimensioni a seconda di quanto fumo si ha bisogno e per quanto tempo.

Suggerimento: se si cucina un grande taglio di carne che necessita quindi un’affumicatura lunga, prepara in anticipo un paio di pacchetti in modo da inserirli immediatamente all’occorrenza.

Consiglio: puoi fare lo stesso lavoro utilizzando dei chunks che ti assicureranno una durata maggiore. Avvolgi in un foglio di alluminio un chunks della tua essenza preferita, avendo cura di lasciare la parte superiore del pacchetto leggermente aperta per far fuoriuscire il fumo, posizionala sopra il bruciatore accesso.

Come dicevo all’inizio, solo perché si ha un barbecue a gas non significa che si debba rinunciare alla bontà dell’affumicatura tipica del barbecue. Con un po’ di pratica otterrai sicuramente risultati più che soddisfacenti. 

Smoking pack


A questo punto sei pronto per affumicare con il barbecue a gas ! Segui il setup delle 2 zone di cottura, mantieni costante la temperatura, affumica fino ai 50-55 °C interni, trova l’essenza che più ti piace.

Illustrazione tratta dal sito www.bbq-smoker-guide.com

Siamo giunti alla fine dell’ articolo. Noi di Passionebbq.it aspettiamo i tuoi commenti e le tue riflessioni nei commenti…!

In più, se l’articolo “Come affumicare con il barbecue a gas” ti è piaciuto, ti chiediamo un semplice +1 e una condivisione su Social Network!

La Newsletter di PassioneBBQ
Ricevi in anteprima le ricette, le guide e le promozioni su Barbecue e Accessori! Unisciti ai centinaia di Fan di PassioneBBQ
Rispettiamo la tua Privacy! Niente Spam, solo contenuti di valore!

Commenti

commenti

  Article "tagged" as:
  Categories: