FRIGGITRICI AD ARIA: COME FRIGGERE SENZA OLIO

FRIGGITRICI AD ARIA: COME FRIGGERE SENZA OLIO
gennaio 12 11:11 2018 Stampa Questo Articolo

Cosa c’è di meglio che accompagnare delle ribs o un panino con il pit beef con delle ottime patatine fritte?

In molti forse non ci crederanno, ma ad oggi è possibile friggere senza olio grazie alle nuove friggitrici ad aria.

Sicuramente c’è chi tra voi si starà facendo una grossa risata pensando che è impossibile friggere senza olio, invece sappiate che lo scopo di queste friggitrici è proprio quello di farvi avere alimenti croccanti, fritti alla perfezione senza neanche una goccia d’olio (o quasi)!

Impossibile?

Vediamo nel dettaglio come funzionano queste innovative friggitrici

Friggitrici ad aria: cosa sono

Già da alcuni anni in commercio si sente parlare dell’avvento di nuove friggitrici denominate Air Fryer meglio note con il termine di friggitrici ad aria o friggitrici senza olio.

Il loro scopo è appunto quello di poter simulare una classica frittura che non comporti i classici svantaggi dal punto di vista nutrizionale di questo tipo di cottura.

Sappiamo bene infatti che mangiare alimenti fritti non è la cosa più salutare che possa esserci: affaticano il fegato, fanno ingrassare, senza dimenticare che l’olio bollente sviluppa lipoproteine a bassa densità, il famoso colesterolo cattivo, che causa numerose malattie vascolari.

Grazie all’uso delle friggitrici ad aria si potrà eliminare o diminuire drasticamente l’uso di olio ottenendo così dei piatti più buoni e decisamente più salutari.

Come funziona una friggitrice ad aria

Per poter ottenere dei cibi croccanti ma sani, questo tipo di friggitrice è dotata di una sorta di camera di cottura che viene pervasa da aria calda a profusione come nel caso del forno ventilato, in questo modo gli alimenti si cuociono proprio come se fossero fritti. Una sorta di “bagno” in aria calda.

Ciò è possibile in quanto l’aria può essere riscaldata fino a raggiungere i 200 gradi di temperatura: in questo caso il fautore della frittura è l’elevata temperatura dell’aria e non l’olio.

L’aria riscaldata viene fatta circolare ad alta velocità, consentendo agli alimenti inseriti in cestello una cottura omogenea, simulando una classica frittura.

Ad esempio, nel caso in cui si vogliano friggere delle patatine fritte surgelate, l’olio da utilizzare è nullo o al massimo un cucchiaino. Questo perché durante la frittura ad aria verrà sfruttato l’olio già presente nelle patatine surgelate.

Se invece si vogliono fare delle patatine fritte da patate non surgelate, anche in questo caso si potrà utilizzare massimo un cucchiaio di olio per ottenere un risultato ottimale.

Ovviamente il sapore non sarà quello delle nostre adorate french fries, ma è un ottimo compromesso e ne guadagneremo in salute e denaro.

Perché scegliere una friggitrice senza olio

friggitrici ad ariaAbbiamo già descritto alcuni dei principali motivi per i quali sarebbe meglio utilizzare una friggitrice ad aria.

Tuttavia i vantaggi non si limitano alla sola cucina più salutare ma riguardano anche altri fattori positivi quali:

  • non si avranno più cattivi odori per la casa che ristagnano per giorni,
  • mai più scottature da olio,
  • risparmio sull’olio, dal momento che si dovrà utilizzare massimo un cucchiaino,
  • facilità di pulizia: basterà togliere il cestello e lavarlo a mano o in lavastoviglie,
  • comoda da trasportare,
  • subito pronta: non si dovrà più attendere che l’olio diventi caldo,
  • mai più rinunce: dal momento che i cibi saranno cotti in maniera più salutare, non dovrai più fare rinunce e potrai finalmente mangiare più spesso i tuoi piatti preferiti.

Friggitrici senza olio: quale scegliere?

Dal momento che esistono numerosi modelli di friggitrici senza olio, vi sono alcuni fattori fondamentali da tenere in considerazione per poter scegliere un modello ottimale:

  • temperatura: per poter avere una corretta frittura deve poter raggiungere i 200 gradi;
  • capacità del cestello: sia che siate single o che la vogliate compare per utilizzarla per tutta la famiglia, vanno bene anche i modelli con capienza inferiore ad 1 litro, ovviamente se la vostra famiglia è numerosa valutate un modello più capiente;
  • temperatura regolabile: in questo modo potrete cucinare differenti pietanze in modi diversi;
  • preriscaldamento: un’ottima friggitrice ad aria deve essere pronta all’uso in appena 3 minuti dall’accensione;
  • timer: anche se non è fondamentale è senza dubbio una comodità e vi aiuterà a non bruciare gli alimenti

Per quanto riguarda i prezzi di una friggitrice ad aria questi dipendono essenzialmente dalla marca e dalle funzioni.

Tuttavia non è necessario comprare assolutamente l’ultimo modello che costa più di € 200,00, ma si trovano in commercio modelli assolutamente validi anche intorno ai € 100,00. 

Friggitrici ad aria: i migliori modelli

Tra i migliori modelli di friggitrice ad aria in commercio vi sono:

  • Philips HD9240/90 AirFryer XL: senza dubbio una delle proposte più valide presenti sul mercato. Sfruttando una potente turbina i cibi vengono cotti uniformemente dal momento che il calore viene distribuito in maniera omogenea. Il risultato sono cibi croccanti fuori ma morbidi dentro. Ciò è dovuto al sistema rapid air che consente di mantenere intatti i sapori degli alimenti grazie al contenuto o assente utilizzo di olio. Anche se le dimensioni sono contenute 42,3 x 31,5 x 30,2 cm, ha una capacità di 1,2 kg, il che significa che si potrà cucinare per 5 persone.
    Offerta
    Philips HD9240/90 Avance Collection AirFryer XL Friggitrice Low-Oil e Multicooker, 2100 W, Capienza...
    184 Recensioni
    Philips HD9240/90 Avance Collection AirFryer XL Friggitrice Low-Oil e Multicooker, 2100 W, Capienza...
    • Tecnologia Rapid Air per friggere in maniera sana con una minima quantità di olio oppure senza
    • Consente di friggere, grigliare, arrostire e cuocere al forno
    • Tasto intelligente di preimpostazione per il tuo piatto preferito
    • Schermo digitale per controllare facilmente tempo e temperatura
    • Ridotta emissione di odori e Facile da pulire
  • Tefal ActiFry: si tratta del primo modello arrivato in commercio, ma non per questo è meno valido degli altri. Disponibile sia nel modello classico con un solo cestello che con cestello sovrapponibile in modo da gestire i diversi tipi di cottura degli alimenti grazie anche al timer. In entrambi i casi i cestelli hanno la capienza massima di 1 kg.
    Offerta
    Tefal Actifry Original FZ7100 Friggitrice con Tecnologia Actifry e Capacità di 1 Kg
    6 Recensioni
    Tefal Actifry Original FZ7100 Friggitrice con Tecnologia Actifry e Capacità di 1 Kg
    • Tecnologia Actifry, circolazione aria calda e mescolazione automatica
    • 1 cucchiaio d'olio per 1 kg di patatine fritte
    • Capacità alimenti 1 kg
    • Display LCD
    • Padella amovibile in ceramica
  • De’Longhi MultiFry Extra Chef FH 1394: la schiacciasassi delle friggitrici ad aria! Capienza infinita, puoi preparare fino a 1,5 kg di patatine surgelate e servire ben 8 persone. Completa di timer e termostato e dotata di 4 programmi preimpostati per gli usi più comuni, inoltre hai la possibilità di scegliere tra 3 modalità di cottura differenti: ventilata, grill o combinata. A corredo di questa stupefacente friggitrice senza olio è possibile scaricare una applicazione gratuita in grado di guidare l’utente nell’utilizzo e nella preparazione di moltissime ricette.
    Offerta
    De'Longhi FH1394/1 Multicooker e Friggitrice, colore Argento/Nero
    86 Recensioni
    De'Longhi FH1394/1 Multicooker e Friggitrice, colore Argento/Nero
    • Performance di cottura eccellente il cibo è croccante fuori, morbido e gustoso dentro
    • Cottura rapida Salva tempo: solo 27 min per 1 kg di patatine congelate; elevata capacità 1,7 Kg di patate fresche e 1,5 Kg di patatine congelate senza aggiunta di olio
    • Un prodotto per moltissime pietanza - Scarica gratuitamente la APP per esprimere la tua creatività con menu illimitati
    • 4 ricette preimpostate (patate fritte, pizza, torte, spezzatino) e 3 funzioni speciali (funzione forno, padella e grill)
  • Princess Digital Aerofryer XL: la più economica ed anche la più venduta. Con centinaia di recensioni questa piccola ma efficiente friggitrice ad aria merita di stare con le prime della classe. Con un cestello da 3,2 litri può servire tranquillamente 5 persone. Dotata di timer e termostato, è in grado di raggiungere i 200 °C. al termine della cottura si spegne da sola. Funzioni basilari per un risultato di alto livello.
    Offerta
    Princess Digital Aerofryer XL 182020 – Friggitrice ad aria calda
    344 Recensioni
    Princess Digital Aerofryer XL 182020 – Friggitrice ad aria calda
    • Griglia, arrostisci e cuoci i tuoi piatti preferiti con meno calorie, mantenendo lo stesso gusto e consistenza di una friggitrice convenzionale.
    • La tecnologia di circolazione dell'aria ad alta velocità Permette di cucinare gli alimenti usando solo aria calda.
    • Facile da usare, controllo regolabile della temperatura, timer integrato e pannello di controllo digitale.
    • L'elevata capacità (3,2 L) permette di cuocere patatine per 5 porzioni in una sola volta.
    • Con interfaccia digitale e parti resistenti alla lavastoviglie.

Opinioni sulle Friggitrici ad Aria

C’è da dire che comprare una friggitrice ad aria di ultima generazione significa acquistare un prodotto qualitativamente superiore rispetto ai primi modelli e soprattutto con il quale è possibile ottenere un risultato quasi pari a quello di una friggitrice tradizionale.

Come già affermato in precedenza, il risultato non è esattamente lo stesso di una classica frittura, ma sono molte le persone che trovano questo tipo di cottura anche migliore rispetto a quella tradizionale: affermano infatti che non solo il sapore dei cibi resta inalterato, ma l’alimento cotto risulta molto più leggero è per nulla unto.

Ad oggi le friggitrici ad aria stanno vivendo il loro momento d’oro: sempre più persone decidono di acquistare questo prodotto perché sicuri di avere così una cucina molto più salutare e leggera anche quando ci si concede degli strappi alle regole, come i fritti.

Siamo giunti alla fine dell’ articolo. Noi di Passionebbq.it aspettiamo i tuoi commenti e le tue riflessioni nei commenti…!

In più, se l’articolo “Friggitrici ad aria: come friggere senza olio” ti è piaciuto, ti chiediamo un semplice +1 e una condivisione su Social Network!

Rimani aggiornato. E' gratis!
Ricevi le ricette, le guide e le promozioni esclusive di PassioneBBQ direttamente nella tua Email!
Rispettiamo la tua Privacy! Niente Spam, solo contenuti di valore!

Commenti

commenti

  Categories:
Vedi Tutti gli Articoli

About Article Author

Staff PassioneBBQ
Staff PassioneBBQ

Vedi Tutti gli Articoli