Gamberoni alla griglia agli agrumi e maionese all’aglio

Gamberoni alla griglia agli agrumi e maionese all’aglio
agosto 09 15:10 2017 Stampa Questo Articolo

Un’idea gustosa adatta per ogni occasione

I gamberoni alla griglia rappresentano un piatto perfetto per mettere in tavola un connubio di gusto e raffinatezza. Una ricetta davvero semplice per assaporare un alimento tenero e prelibato, ma soprattutto versatile. Per una serata con gli amici o per una romantica cena a due, i gamberoni alla griglia sono perfetti da servire da soli o come ingrediente principe di una portata più raffinata, come un cocktail di gamberi per esempio. Adatti come antipasto per un menù a base di pesce o semplicemente serviti per un aperitivo da gustare in compagnia, i gamberoni alla griglia soddisferanno il palato di tutti.

Semplicità e versatilità

I gamberoni alla griglia permettono di abbinare la dolcezza di una morbida polpa protetta dal carapace con il sapore più deciso che una cottura con barbecue attribuisce agli alimenti.
Due caratteristiche che insieme rendono questo piatto perfetto già così, ma la versatilità dell’ingrediente principale permette anche abbinamenti altrettanto gustosi, come l’aggiunta di una spruzzata di limone per ricalcare meglio il sapore dei crostacei o l’abbinamento con salse in grado di esaltare l’aroma di questo piatto. Un’emulsione di olio, sale, pepe, aglio e rosmarino potranno conferire un tocco mediterraneo alle carni. Una semplice maionese potrà invece aggiungere ai gamberoni una consistenza morbida, rendendoli vellutati e delicati al palato. Oppure perché non servire un aperitivo a base di gamberoni alla griglia adagiati su un letto di lattuga e profumati all’aceto balsamico?
Insomma una ricetta ideale per ogni stagione e di cui solo la fantasia può limitarne la presentazione.

Ingredienti per i gamberoni alla griglia

Ingredienti per la maionese all’aglio

  • 100gr di maionese
  • mezzo spicchio d’aglio tritato finemente
  • prezzemolo qb
  • un cucchiaio di succo di limone
  • sale qb
  • pepe qb

Come cucinare al barbecue i gamberi agli agrumi

  1. Per prima cosa occorre preparare la marinata mescolando tutti gli ingredienti. In un contenitore di vetro possibilmente unisci la scorza grattugiata di un limone e di un arancia non trattati, l’olio d’oliva evo, il succo di limone, l’aglio finemente tritato, i semi di finocchio, il sale e giusto una punta di peperoncino (ovviamente se piace è possibile abbondare 😉 ).
  2. Lava e pulisci con cura i gamberoni sotto l’acqua corrente, privali della testa quindi asciugali con cura con l’aiuto di un panno carta
  3. Unisci i gamberoni alla marinata, mescola e rigira delicatamente in modo che i crostacei vengano bagnati completamente dall’emulsione, un metodo per marinare alla perfezione gli alimenti consiste nell’utilizzare i classici sacchetti gelo.
  4. Riponi in frigo per un’ora
  5. Nel frattempo, prepara la maionese all’aglio amalgamando gli ingredienti: incorpora alla maionese l’aglio, il prezzemolo, il succo di limone quindi regola di sale e pepe. Riponi in frigo
  6. Prepara il barbecue per una cottura diretta a calore medio alto
  7. Se disponi di un vassoio forato posizionalo sulla griglia e lascialo scaldare per almeno 5 minuti, altrimenti attendi che la griglia sia calda prima di ungerla con un tovagliolo imbevuto di olio
  8. Sgocciola i gamberi dalla marinata in eccesso, quindi posizionarli nel vassoio o direttamente sulla griglia senza sovrapporli.
  9. Cuoci per 3 – 4 minuti i gamberoni a coperchio chiuso, rigirandoli almeno una volta
  10. Verifica la cottura e servi immediatamente accompagnando con la maionese all’aglio
LEGGI ANCHE  EnKi Stove: barbecue pirolitico made in Italy

gamberoni alla griglia agli agrumi e maionese all'aglio

Quando sono cotti i gamberoni alla griglia?

Ci sono diversi segnali che ci possono indicare il perfetto grado di cottura dei gamberoni, ma la cosa fondamentale è non stra-cuocerli. Infatti, se troppo cotta, la carne dei crostacei si asciuga eccesivamente diventando letteralmente ” di gomma”.
Vediamo quali sono i parametri che possono aiutarci nella cottura:

  • Il primo è certamente il colore del carapace, deve essere un bel arancione brillante
  • La polpa del gamberone deve diventare di un bianco opaco
  • Se cuoci i gamberoni con la testa, vedrai che alla base della sua attaccatura ad un certo punto, comincerà a formarsi una sorta di “schiuma”. Attendi ancora 10 secondi è il gamberone è pronto!

Infine, come sempre, il nostro fidato termometro a lettura istantanea può indicarci il momento giusto per togliere i crostacei dalla griglia… al raggiungimento dei 60 °C! Attenzione però, non è così semplice misurare correttamente la temperatura su un gambero, un po’ di pratica di certo ti permetterà di inserire correttamente la sonda nella polpa.

Per completare l’opera ci vuole un buon vino

Sia che la cottura dei gamberoni avvenga per mezzo di carbone o di gas, non si può dimenticare l’abbinamento enologico. Il vino è di estrema importanza per esaltare il sapore dei piatti e una portata a base di gamberoni alla griglia non può fare a meno di un buon bicchiere di vino per completarne il gusto. A questo proposito un buon abbinamento prevede senz’altro la presenza di un vitigno bianco, dal sapore morbido e aromatico. Un vino tendenzialmente fresco come può essere uno Chardonnay del sud Italia con sentori di agrumi e zagare, o un gradevole Fiano di Avellino oppure, spostandosi verso nord, un bianco frizzante del Trentino Alto Adige. La scelta ricade quindi sui vini bianchi e frizzanti, ma per provare un abbinamento originale puoi anche optare per un accostamento meno comune, come per esempio un Franciacorta oppure un rosato di Negroamaro. Un’unione singolare che potrà impreziosire e rendere unico questo semplice ma raffinato piatto.

LEGGI ANCHE  Formaggio affumicato su placca di cedro

Siamo giunti alla fine dell’ articolo. Noi di Passionebbq.it aspettiamo i tuoi commenti e le tue riflessioni nei commenti…!

In più, se l’articolo “Gamberoni alla griglia agli agrumi e maionese all’aglio” ti è piaciuto, ti chiediamo un semplice +1 e una condivisione su Social Network!

instagram-condivisione

La Newsletter di PassioneBBQ
Ricevi in anteprima le ricette, le guide e le promozioni su Barbecue e Accessori! Unisciti ai centinaia di Fan di PassioneBBQ
Rispettiamo la tua Privacy! Niente Spam, solo contenuti di valore!

Commenti

commenti

  Article "tagged" as:
  Categories: