Griglia per arrosticini: fornacella Abruzzese

Griglia per arrosticini: fornacella Abruzzese
gennaio 05 13:03 2016 Stampa Questo Articolo

Griglia per arrosticini: la fornacella per cuocere gli spiedini Abruzzesi

L’arrosticino è una cosa seria! In Abruzzo la preparazione e la cottura dell’arrosticino è un vero è proprio culto.

Per cuocere questi succulenti e gustosi spiedini occorre dotarsi di un apposita griglia per arrosticini, detta anche “fornacella per arrosticini“. Lunga, stretta e su misura, permette di evitare la rottura e bruciatura degli stecchi in legno e convogliare il calore solo ed esclusivamente sulla ciccia.

Cottura arrosticini Abruzzesi

La tradizione prevede che gli arrosticini vengano cotti esclusivamente su carbonella, rigirandoli spesso e verificandone il grado di cottura a vista. Solo l’esperienza ti porterà alla perfetta cottura dell’arrosticino che ricordo va salato direttamente in cottura mentre è ancora sulla fornacella. Una volta pronti portali in tavola avvolti in un foglio d’alluminio (manterranno il calore e continueranno a cuocere un pochino) o come da tradizione nell’apposita brocca tipica Abruzzese.

Gli arrosticini della tradizione sono esclusivamente di Pecora, ne esistono poi diverse varianti, dall’agnello al pollo al fegato.


Griglia per arrosticini a carbonella

Come dicevo la tradizione prevede che gli arrosticini abruzzesi debbano essere rigorosamente cotti sulla brace. Ecco una panoramica delle migliori griglie per arrosticini funzionali allo scopo, costruiti in Italia in ferro o in acciaio.

Cuoci arrosticini in ferro

Cuoci arrosticini elettrico

I cultori dell’arrosticino potrebbero inorridire… ma perché privarsi di questa prelibatezza tutta abruzzese quando non si può accendere la carbonella? Anche chi vive in appartamento o non ha spazi esterni puo’ godere di queste bontà grazie ad appositi cuoci arrosticini elettrici.

Di seguito due modelli di griglia per arrosticini di diversa “taglia” e potenza, il più piccolo adatto a cuocere fino 15 spiedini alla volta, il più grande fino a 30 arrosticini!

Come cuocere gli arrosticini

Dopo aver acceso la carbonella distribuisci il carbone in maniera omogenea nella griglia per arrosticini facendo in modo che tutte le zone di cottura siano calde. Posiziona gli arrosticini abruzzesi sulla canalina, cuocili girando più volte e verificandone la cottura. Sala mentre sono ancora sul grill e servili immediatamente caldi, magari nell’apposita brocca per arrosticini in terracotta tipica Abruzzese!

 

Gli accessori indispensabili

La brocca abruzzese, il cubo per arrosticini e gli immancabili spiedini in bambù


Arrosticini su fornacella

Siamo giunti alla fine dell’ articolo. Noi di Passionebbq.it aspettiamo i tuoi commenti e le tue riflessioni nei commenti…!

In più, se l’articolo “Griglia per arrosticini” ti è piaciuto, ti chiediamo un semplice +1 e una condivisione su Social Network!

La Newsletter di PassioneBBQ
Ricevi in anteprima le ricette, le guide e le promozioni su Barbecue e Accessori! Unisciti ai centinaia di Fan di PassioneBBQ
Rispettiamo la tua Privacy! Niente Spam, solo contenuti di valore!

Commenti

commenti

  Categories: