Tonno alla griglia con glassa al limone

Tonno alla griglia con glassa al limone
marzo 15 09:32 2017 Stampa Questo Articolo

Il tonno alla griglia è un piatto veloce e relativamente semplice da preparare, le chiavi del successo di questo piatto sono essenzialmente due:

  • il grado di cottura
  • la qualità della materia prima

Il tonno grigliato, leggero ed equilibrato, oltre ad essere un piatto saporito spesso rappresenta un’alternativa ricca di elementi nutrienti a basso contenuto calorico, ideale per chi osserva un regime alimentare ipocalorico.

Che tu sia a dieta o meno, in questa ricetta ti mostrerò come preparare una bistecca di tonno cotta alla perfezione sul barbecue insieme ad una glassa davvero sorprendente dove gli ingredienti principali sono il limone, l’aglio e il rosmarino. Trasformerai un piatto semplice in una vera e propria esplosione di sapori.

Come scrivevo all’inizio, il rischio principale che si corre quando si cucina il tonno è di non prestare la giusta attenzione al grado di cottura. Infatti, cuocendo troppo (overcooking) questo pregiato pesce l’unica cosa che otterrai sarà un trancio secco e gommoso.

Non temere, con i consigli di Passionebbq sulla tecnica di cottura realizzerai un tonno alla griglia perfetto, saporito e umido al punto giusto.

Il segreto per poter ottenere una cottura perfetta, dove con “perfetta” si intende un trancio ricoperto da una bella crosticina fuori ed un interno ancora rosato, è lo spessore della fetta. Risulta quindi indispensabile procurarsi delle fette di tonno non troppo sottili, lo spessore da richiedere al pescivendolo di fiducia è di almeno 2,5 – 3 cm.

Neanche a dirlo, la materia prima deve essere eccellente.

Un tonno davvero fresco, magari un tonno rosso del mediterraneo farà tutta la differenza del mondo.

Bistecca tonno alla grigliaINGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 3 cucchiai abbondanti di succo di limone
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 2 cucchiai di senape di Digione
  • 2 cucchiaini di miele
  • 2 cucchiai di foglie di rosmarino fresco tritato
  • ¾ di tazza olio EVO
  • 4 fette di tonno dello spessore di almeno 2,5 cm
  • Pepe nero macinato
  • sale
LEGGI ANCHE  Orata alla griglia: cottura al barbecue

PREPARAZIONE DEL TONNO ALLA GRIGLIA CON GLASSA AL LIMONE

Per prima cosa prepara la glassa che ti servirà per marinare il tonno e per condirlo alla fine:

  • unisci in una ciotola l’aceto balsamico, il succo di limone, l’aglio, l’olio EVO, la senape di Digione, il miele ed il rosmarino tritato finemente. Con una frusta amalgama vigorosamente tutti gli ingredienti.
  • dividi in due parti la glassa ricavata, metà la utilizzerai prima per la marinatura, il resto come salsa di accompagnamento quando arriverà il momento di servire il tonno alla griglia in tavola.
  • disponi le fette di tonno a marinare cospargendole di glassa giusto il tempo necessario affinché il barbecue sia pronto alla cottura

Prepara il barbecue per una cottura diretta ad alta temperatura: 

Quando il barbecue è ben caldo, con l’apposita spazzola gratta e pulisci con cura la griglia.

Ungi la griglia! Questo garantirà che il pesce non si attacchi e sopratutto non si rovini quando è ora di girarlo. Per facilitarti nell’operazione puoi immergere un panno carta in olio vegetale, quindi con l’aiuto della pinza passarlo velocemente sulla griglia calda, ripeti anche più di una volta questa operazione prima di posizionare il pesce.

  • Disponi le fette di tonno sulla griglia, chiudi il coperchio del barbecue ed attendi circa 1 minuto prima di controllare se si sono formate le grill marks, mi raccomando non tentare di spostare il trancio finché non compaiono questi caratteristici segni bruniti.
  • Capovolgi le fette di tonno con cura e attenzione, utilizza una spatola per il pesceFai cuocere il secondo lato fino al raggiungimento del grado di cottura desiderato. Con l’aiuto di un termometro a sonda misura la temperatura al cuore
LEGGI ANCHE  Reazione di Maillard: Crosta e Profumo

Mi raccomando, non girare più volte il tonno, l’ideale è che tutta la cottura avvenga rigirando una sola volta il trancio.

QUANDO E’ COTTO IL TONNO ALLA GRIGLIA?

45 – 48 °C per un interno ancora rosato

40 °C per un interno meno cotto e ancora di un bel rosso vivo

Servi immediatamente, guarnisci le fette di tonno grigliato versando la glassa messa da parte precedentemente e goditi questa semplice quanto gustosa preparazione!

 

Un interessante articolo sul grado di cottura del tonno lo puoi trovare qui sul blog di Dario Bressanini da cui è tratta questa immagine davvero esplicativa

grado di cottura del tonno

credits bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/

Siamo giunti alla fine dell’ articolo. Noi di Passionebbq aspettiamo i tuoi commenti e le tue riflessioni qui sotto!

In più, se l’articolo “Tonno alla griglia con glassa al limone” ti è piaciuto, ti chiediamo un semplice +1 e una condivisione su Social Network!

La Newsletter di PassioneBBQ
Ricevi in anteprima le ricette, le guide e le promozioni su Barbecue e Accessori! Unisciti ai centinaia di Fan di PassioneBBQ
Rispettiamo la tua Privacy! Niente Spam, solo contenuti di valore!

Commenti

commenti

  Article "tagged" as:
  Categories: