Come preparare il formaggio alla piastra: consigli, trucchi, abbinamenti e ricette

Come preparare il formaggio alla piastra: consigli, trucchi, abbinamenti e ricette
Aprile 29 05:16 2024 Print This Article

Il formaggio alla piastra è, insieme alle verdure grigliate, la pietanza più attesa dai vegetariani che prendono parte ad un BBQ, ma non solo, perché, il suo profumo attrae davvero tutti!
Vediamo quali formaggi scegliere, come cucinarli, come abbinarli e presentarli.

Formaggio da grigliare: i più adatti

I formaggi alla piastra devono possedere alcune caratteristiche affinché siano adatti a questo  tipo di  preparazione.
La consistenza è l’aspetto più importante da esaminare, in quanto deve consentire al formaggio di sciogliersi senza squagliarsi completamente. Via libera, dunque, ai formaggi a pasta dura e semidura, facendo però attenzione alla stagionatura: questo processo infatti, tende a ridurre la parte acquosa del prodotto, ovvero quella che ne favorisce la fusione. Niente paura però: se ci si orienta su un formaggio stagionato, quelli a pasta filata sono spesso adatti ad essere grigliati.

Il mondo dei formaggi, specie in Italia ed in Francia, è sconfinato, ma, volendo proporre una lista dei formaggi più adatti ad essere grigliati, possiamo consigliare:

  • Tomino: con la sua pasta semidura racchiusa in una crosta morbida e fiorita, il tomino è il formaggio più amato da chi griglia, perché consente di ottenere una fusione a regola d’arte, ma con una sicura protezione esterna che impedisce al formaggio di colare.
  • Halloumi: originario di Cipro, è forse il re dei formaggi alla griglia: la sua consistenza compatta e il punto di fusione elevato lo rendono ideale per ottenere una crosticina dorata e croccante senza sciogliersi
  • Camembert: formaggio francese a crosta fiorita, si cucina in modo molto simile al tomino
  • Provolone: è un’ottima scelta, soprattutto nelle varianti più stagionate che offrono un sapore intenso e una buona resistenza al calore
  • Scamorza: tipico della Campania, questo formaggio a pasta filata è davvero adatto ad essere grigliato, sia in versione fresca che affumicata.
  • Cacio: ecco un altro formaggio a pasta filata che si presta ad essere affettato e grigliato con ottimi risultati.
  • Provola: anche se spesso viene confusa con la Scamorza, la provola offre un gusto più dolce e delicato.
  • Caciotta Romana: ecco un altro prodotto che, grazie al suo gusto e alla sua consistenza, si presta perfettamente ad essere grigliato
  • Treccia di mozzarella: anche se non è tra i formaggi più facili da vedere ad una grigliata, una treccia di grosse dimensioni, cotta per pochissimi minuti a bassa temperatura, può essere una bella sorpresa sulla piastra.
  • Silano: privato della buccia esterna e appena scottato, questo formaggio si presta alla cottura alla griglia, in quanto, il suo gusto deciso non viene sovrastato dall’aroma fumè.
  • Fontina: con il suo sapore deciso, la Fontina d’Aosta, otterrà un sapore ancora più complesso dopo essere stata grigliata appena.
  • Feta: il mitico formaggio greco è adatto ad essere grigliato, ma con alcune attenzioni alla tecnica di cottura
  • Formaggio Stanga di Dobbiaco: un formaggio che nasce sulle Dolomiti e che, con la sua pasta semicotta e semidura, consente, durante la cottura alla griglia, di ottenere una deliziosa crosticina
  • Bitto: formaggio della Valtellina, ha una pasta molto consistente e si presta alla griglia anche dopo la stagionatura (che può arrivare anche a 10 anni!).
  • Ricotta: pur non essendo propriamente un formaggio è comunemente considerato tale. E’ perfetta da affumicare con la tecnica del planking su apposite assi di legno.
Ladieshow Mini Raclette, Piastre Per Raclette Antiaderente Raclette Formaggio Con Manico In Legno,...
  • 🧀【Mini Cheese Roaster】-- Questa raclette 2 persone non...
  • 🧀【Materiale di alta qualità】-- la mini padelle raclette...
  • 🧀【Design antiaderente】-- La set da raclette ha un...
  • 🧀【Impugnatura termoisolante】-- L'impugnatura in legno è...
  • 🧀【Affidabile e pratico】-- Gli ospiti adoreranno sciogliere...

Tecniche di preparazione formaggio alla piastra

Parliamo di formaggio grigliato, esistono vari modi per la cottura del formaggio, direttamente sulla griglia, alla piastra, appeso, su asse di legno, etc. In generale, posso dire che le modalità principali sono:

  • Cottura diretta: si intende il formaggio appoggiato direttamente sulla griglia (per quei formaggi che non si sciolgono) oppure sulla piastra. Perfetti, per questo tipo di cottura sono i formaggi a crosta fiorita come i tomini boscaioli, ma anche alcuni altri formaggi, affettati un po’ spessi, magari senza rimuovere la buccia, ma solo grattandola un po’. In questi casi, è importantissimo fare attenzione alla temperatura, che non deve essere troppo alta ed ai tempi di cottura, che devono essere brevi.
  • Cottura al cartoccio: questo tipo di cottura si presta come soluzione per i formaggi che si sciolgono o che già in partenza hanno una consistenza morbida. Dopo essere stati chiusi in un foglio di carta stagnola vengono cotti sulla griglia, acquistano un sapore ed una consistenza davvero particolari. E’ il caso della Feta o della Robiola, che possono essere cucinati insieme ad altri ingredienti per ottenere un antipasto sfizioso ed originale con una cottura davvero semplice.
  • Formaggio impiccato: si tratta di un metodo di cottura scenografico e molto usato in alcune regioni del Centro Italia, adatto alla cottura di forme intere di caciocavallo o provole, che vengono appese a pochi centimetri al di sopra della griglia, senza entrare in contatto con essa.
  • Planking: questa tecnica prevede l’utilizzo di una tavola di legno posta sulla fonte di calore su cui cuocere il formaggio. Il risultato è un formaggio che cuoce dolcemente assorbendo i sentori e l’aroma del legno su cui poggia, insomma un formaggio con profilo aromatico affumicato davvero unico!
Weber Panetti per affumicatura in Legno di Cedro conf. 4 pz
  • Quantità: 4
  • 100% naturale
  • Sapore dolce
  • Consigliato per l'affumicatura di formaggi, verdure, pesce e...
  • Dimensioni: 15 x 11 x 1 cm
ricotta affumicata

ricotta affumicata

Formaggio alla piasta: cuore morbido e crosticina croccante

Per ottenere una crosta croccante e un cuore morbido nei formaggi da grigliare occorre rispettare alcuni semplici passaggi:

  1. Scegli il formaggio giusto, adatto alla griglia che mantenga la forma in cottura e non si sciolga completamente
  2. Scalda bene la piastra prima di posizionare il formaggio. La superficie ben calda è fondamentale per formare velocemente la crosta croccante.
  3. Taglia il formaggio a fette spesse almeno 1 – 1,5 cm
  4. Cuoci sulla piastra calda per pochi minuti, mediamente sono sufficienti 2-3 minuti per lato, comunque finché non ha una bella crosta dorata.
  5. Non cuocere troppo il formaggio, potrebbe diventare gommoso anziché morbido all’interno.
  6. Servi immediatamente.

come fare formaggio alla piastra

Ricette con formaggio alla piastra

Liberando la fantasia, le ricette in cui il formaggio alla piastra può essere protagonista sono davvero sconfinate. Ecco alcune facili idee visto che in genere, ad una grigliata, la parola d’ordine è semplicità e relax!

Scamorza affumicata con limone e zucchine

Un po’ di freschezza ad un BBQ è sempre ben accetta!

Ingredienti:

  • scamorza affumicata
  • zucchine
  • olio
  • succo di limone
  • prezzemolo

Preparazione:

  1. Taglia a dadini le zucchine
  2. Riscalda la piastra a fuoco medio alto
  3. Taglia le fette di scamorza alte 1 cm
  4. Griglia il formaggio 1 minuto per lato.
  5. Impiatta con una dadolata di zucchine condite con un emulsione di olio, succo di limone e prezzemolo tritato.

Tomino boscaiolo con speck

Un vero classico semplicissimo da preparare.

Ingredienti:

  • 2 tomini
  • 4 fette di speck

Preparazione:

  1. Avvolgi le fettine di speck intorno al tomino cercando di ricoprire completamente il formaggio
  2. Riscalda la piastra a fuoco medio alto
  3. Griglia il formaggio 2 -3 minuti per lato.
Raclette Grill per 8 Persone Piastra Griglia Elettrica per Cucinare Teppanyaki da Tavolo Barbecue...
  • 2 in 1 Griglia Barbecue: Il forno è composto da due strati. Puoi...
  • Griglia Raclette 8 Persone: La griglia elettrica Teppanyaki...
  • Facile da Pulire: Grazie alla padella antiaderente rimovibile,...
  • Stile di Mangia Sano: Grazie al rivestimento antiaderente di alta...
  • Rischio-libero e Garantito: Offriamo una garanzia da 1 anno. In...

Halloumi Grigliato con Insalata di Anguria e Menta

Ingredienti:

  • 200g di Halloumi
  • 200g di anguria a cubetti
  • 1 cetriolo tagliato a rondelle
  • foglie di menta fresca
  • Succo di 1 limone
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Riscalda la piastra a fuoco medio-alto.
  2. Asciuga l’Halloumi e taglialo a fette spesse circa 1 cm.
  3. Griglia l’Halloumi per 2-3 minuti per lato, fino a ottenere una crosta dorata.
  4. In una ciotola grande, unisci anguria, cetriolo e foglie di menta.
  5. Aggiungi il succo di limone, l’olio d’oliva, il sale e il pepe. Mescola bene.
  6. Disponi l’insalata su un piatto da portata e adagia sopra le fette di Halloumi grigliato.
  7. Servi immediatamente.

Croste di parmigiano arrostite in insalata

Ricetta anti-spreco! Mai più croste di Parmigiano buttate, grazie a questa ricetta!

Ingredienti:

  • croste di parmigiano
  • aceto balsamico
  • pomodorini datterino

Ti basta cuocere le croste sulla griglia un paio di minuti per lato e servirle con un goccio di aceto balsamico e dei pomodori datterini tagliati in 4.

Offerta
Caciocavallo Silano DOP impiccato forma intera sottovuoto 400g
  • Spedito in confezioni isotermiche di polistirolo, rivestite a...
  • Buonissimo se abbinato ad ortaggi sott’olio, sorprendente se...
  • Consistenza omogenea con qualche piccola sfoglia, di colore...

Abbinamenti di vino e birra al formaggio alla piastra

Come sempre, quando si parla di food pairing, per scegliere il giusto accompagnamento, occorre prima esaminare le caratteristiche del cibo. Il formaggio, in generale, presenta una spiccata grassezza, una tendenza dolce ed un’aromaticità caratteristica. In più, la cottura alla piastra aggiunge un tocco amaro al formaggio e ne concentra la sapidità. Occorre, dunque, scegliere un vino o una birra in grado di equilibrare queste sensazioni.
Volendo semplificare, possiamo dire che tra i vini la scelta può cadere:

un metodo classico o uno champagne per formaggi cotti al cartoccio, dove la tendenza amara è minima, ma la grassezza è spiccata. Un passito qualora il formaggio sia più stagionato o erborinato. Anche i rossi possono essere proposti in abbinamento, orientandosi a vini non troppo strutturati, in grado di ripulire la bocca dalla grassezza: un esempio? Grignolino o Sangiovese saranno perfetti. Infine, per formaggi speziati, il Ruchè, con la sua aromaticità, è il vino ideale da scegliere.

Anche la birra è un’ottima alleata del formaggio alla griglia, specie in estate. Evita le birre molto amare, e se si vuole ricercare l’optimum, abbina una Barley beer ad un formaggio su placca di cedro, sarà una scelta che lascerà i commensali a bocca aperta.

Consigli per la Presentazione

Il formaggio alla piastra, come abbiamo visto, può essere l’ingrediente di una ricetta più complessa ma può anche essere servito da solo, con qualche guarnizione che lo renda anche bello e invitante, oltre che buono.
I formaggi che conservano la loro forma, come i tomini, possono essere semplicemente adagiati su un letto di insalata, con della frutta secca tostata oppure guarniti con dei grani di pepe colorato o, ancora, arricchiti con degli sbuffi di confettura ai lati.

Per i formaggi a fette, che, sulla griglia si deformeranno, occorre un pizzico di fantasia e buon gusto in più. Ad esempio, si possono fare degli spiedini, alternando il formaggio alla polenta o a cubetti di speck, oppure servire i pezzi di formaggio in
pirottini colorati o, ancora, su cucchiaini monoporzione da aperitivo da mangiare in un sol boccone!

Onlyfire Piastra in ghisa per 57 cm Weber Original Kettle Premium Griglia a Carbone | Gourmet...
  • 【Compatibilità】 Adatto per barbecue a carbone Weber Weber da...
  • 【Dimensioni】 La lunghezza totale è di 38,6 cm (la parte...
  • 【Materiale】 Realizzato in ghisa premium, che offre una...
  • 【Funzione】 Può sigillare l'umidità e il sapore del barbecue...
  • 【Conveninice】 Superficie liscia in ghisa con due maniglie per...

Faq

Come si fa il formaggio alla piastra?

Per fare il formaggio alla piastra, segui questi passaggi:

  1. Scegli il formaggio giusto: Usa formaggi che resistono bene al calore, come Halloumi, Provolone, Paneer o Queso Panela.
  2. Prepara la piastra: Riscalda la piastra a fuoco medio-alto. Pulisci e oli leggermente la superficie.
  3. Asciuga il formaggio: Tampona il formaggio con carta assorbente per rimuovere l’umidità.
  4. Taglia il formaggio: Taglia il formaggio a fette spesse circa 1-1,5 cm.
  5. Cottura: Disponi le fette di formaggio sulla piastra calda. Cuoci per 2-3 minuti per lato, finché non si forma una crosta dorata.
  6. Servi: Servi immediatamente per mantenere la crosta croccante e il cuore morbido.

Buon appetito!

Quali sono i formaggi migliori per la piastra?

I migliori formaggi per la piastra sono:

Halloumi, Fontina, Caciocavallo, Provolone, Montasio, Emmental, Taleggio, Scamorza, Brie, Tomino, Camembert.

Questi formaggi sono perfetti per ottenere una crosta dorata e croccante senza sciogliersi completamente.

 Si può fare il formaggio alla piastra con la mozzarella?

La mozzarella non è il formaggio più adatto per la piastra perché ha un punto di fusione basso e tende a sciogliersi completamente. 

Conclusione

Ora che conosci tutti i segreti per grigliare il formaggio alla perfezione e presentarlo in modo accattivante, è il momento di sperimentare! Ti invito a provare queste ricette ed a creare piatti unici per il tuo menu. Non aver paura di giocare con ingredienti diversi e di aggiungere il tuo tocco personale.

Ricorda, la qualità degli ingredienti fa la differenza: scegli formaggi freschi e di alta qualità, verdure di stagione e erbe aromatiche fresche. Ogni dettaglio contribuirà a rendere il piatto eccezionale.

Condividi le tue creazioni sui social media e taggaci su Facebook, Instagram e YouTube per farci vedere i tuoi capolavori culinari. Non vediamo l’ora di vedere come trasformi il formaggio alla piastra in un’esperienza gourmet!

Rimani aggiornato. E' gratis!
Ricevi le ricette, le guide e le promozioni esclusive di PassioneBBQ direttamente nella tua Email!
Rispettiamo la tua Privacy! Niente Spam, solo contenuti di valore!

Commenti

commenti

  Tutte le categorie: