Ali di pollo alla griglia: le Chicken Wings Americane

Ali di pollo alla griglia: le Chicken Wings Americane
Dicembre 14 14:32 2021 Print This Article

Ecco una di quelle cose a cui davvero nessuno può resistere, le ali di pollo alla griglia.

Le chicken wings, le alette di pollo americane sono lo snack preparato al barbecue (e non solo) più diffuso negli Stati Uniti e per nessun motivo possono mancare durante la finale del Super Bowl.

Oltre ad essere una preparazione davvero semplice ed economica si presta a decine di varianti e sperimentazioni, infatti non c’è nulla che possa andare storto quando si devono cucinare le ali di pollo alla griglia, il risultato è garantito così come i complimenti e l’eterna gratitudine degli adulti, mentre se ci sono bambini nei dintorni e vuoi avere una minima possibilità di assaggiarle, falle piccanti! 🙂

Ali di pollo alla griglia: cottura e marinatura

Come dicevo non c’è nulla di più semplice che preparare le ali di pollo alla griglia, la cosa più difficile di questa ricetta è preparare la marinata con cui ricoprire e insaporire le alette di pollo.

Alette di pollo al barbecue - chicken wings

Alette di pollo al barbecue – Chicken Wings

Da Zero a Griller - Il primo video-corso d'Italia per diventare Grill Master Da Zero a Griller - Il primo video-corso d'Italia per diventare Grill Master
Pros:
  • Ricette e lezioni sia per Barbecue a Gas che Barbecue a Carbone
  • 120+ Video lezioni, fruibili QUANDO vuoi, QUANTE volte vuoi, da OVUNQUE e PER SEMPRE in ALTA DEFINIZIONE
  • Nessuna conoscenza o pre-requisito necessari. Si parte da Zero e si arriva a Grill Master
  • Live e dirette streaming periodiche con i migliori Pit Master d'Italia

Pochi ingredienti, presenti nella dispensa di chiunque, per una veloce marinata e un’ancora più veloce cottura caratterizzata da due momenti distinti, come consigliamo sempre quando trattiamo il pollo alla griglia: una prima fase di  cottura indiretta per cuocere alla perfezione la carne delle alette di pollo e disidratare la pelle ed una seconda fase in cottura diretta per rendere croccante l’esterno. Una leggera affumicatura completerà il bouquet di aromi e sapori che caratterizzano le alette di pollo al barbecue.

Offerta
Weber 17833 legno da ardere Woodchips 1 pezzo(i)
Weber 17833 legno da ardere Woodchips 1 pezzo(i)
Miscela per affumicare la carne di pollame; Un regalo per qualsiasi griglia o cuoco appassionato
10,10 EUR −2,11 EUR 7,99 EUR

Come sicuramente saprai il pollo va consumato sempre ben cotto per eliminare qualsiasi rischio batterico, dai un’occhiata al nostro articolo sulle temperature della carne e alle raccomandazioni dell’USDA.

LEGGI ANCHE  Agnello allo spiedo alla greca

Ingredienti

  • 1,5 kg di alette di pollo

Marinata per le ali di pollo alla griglia

  • 250 gr di burro
  • 100 ml di succo di limone
  • 2 cucchiai di paprika affumicata (puoi utilizzare anche quella dolce, ma quella affumicata fa davvero la differenza!)
  • 2 cucchiai di zucchero di canna integrale
  • 1 cucchiaio di sale fino
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di cipolla in polvere
  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato grossolanamente, se preferisci renderle più piccanti puoi optare per il peperoncino in polvere

Come cucinare le ali di pollo alla brace passo passo

  1. Prepara la marinata facendo sciogliere dolcemente il burro in un pentolino, quando è completamente fuso aggiungi il resto degli ingredienti e mescola vigorosamente con una frusta per incorporare il tutto.
  2. Togli dal fuoco e lascia raffreddare, ricordati di dare una mescolata ogni tanto per mantenere l’amalgama.
  3. Lava bene le ali di pollo, asciugale ed elimina eventuali residui di piume con le mani o se preferisci fiammeggiale con un cannello da cucina.
  4. Taglia le ali in tre parti lungo le articolazioni ed elimina l’estremità più sottile che in cottura brucerebbe certamente (non devi buttarle, puoi realizzare un ottimo brodo con questi scarti).
  5. Disponi le alette pulite ed asciutte in un recipiente abbastanza grande quindi versa tutta la marinata.
  6. Mescola delicatamente in modo che tutta le alette siano ricoperte dalla marinata, chiudi con un velo di pellicola e riponi in frigo per qualche ora.
  7. Durante il periodo di riposo, di tanto in tanto, rimescola le alette e non preoccuparti se la marinata si sarà solidificata, è assolutamente normale.
  8. Prepara il barbecue per una cottura indiretta a 160 °C. Se disponi di un bbq a carbone versa le braci tutte da un lato, se disponi di un bbq a gas accendi solo i bruciatori laterali.
  9. Elimina la marinata in eccesso dalle alette e cuoci a calore indiretto, disponi sulla griglia avendo cura di posizionarle con la pelle rivolta verso l’alto.
  10. Se ti piace (io te lo consiglio) aggiungi del legno di ciliegio o di pecan direttamente sulle braci se stai utilizzando un dispositivo a carbone oppure in una smoker box se utilizzi un dispositivo a gas, quindi affumica per i primi 20 minuti.
  11. Chiudi il coperchio e cuoci per circa 40 minuti mantenendo stabile la temperatura.
  12. A questo punto le alette di pollo si saranno vestite di un bel colore mogano, è giunto il momento di trasferirle in cottura diretta giusto per qualche secondo, il tempo di rendere la pelle croccante e abbrustolita.
  13. Servi immediatamente ancora calde, e mi raccomando… le alette di pollo alla griglia vanno mangiate rigorosamente con le mani!
LEGGI ANCHE  Pork Belly Burnt Ends: la ricetta delle caramelle di pancetta al BBQ

Ali di pollo alla griglia

Siamo giunti alla fine dell’ articolo. Noi di Passionebbq.it aspettiamo i tuoi commenti e le tue riflessioni nei commenti…!

In più, se l’articolo “Alette di pollo al barbecue – Come preparare le Chicken Wings Americane” ti è piaciuto, ti chiediamo un semplice +1 e una condivisione su Social Network!

Rimani aggiornato. E' gratis!
Ricevi le ricette, le guide e le promozioni esclusive di PassioneBBQ direttamente nella tua Email!
Rispettiamo la tua Privacy! Niente Spam, solo contenuti di valore!

Commenti

commenti