Salmone su placca di cedro marinato alla senape

Salmone su placca di cedro marinato alla senape
Agosto 07 14:59 2018 Stampa Questo Articolo

Il salmone alla griglia è un modo semplice e gustoso di onorare un bel trancio, ma è sulla placca di cedro che il salmone da il meglio di sé!

Dopo averti mostrato come preparare il salmone con crema al basilico, eccoti la ricetta classica, onnipresente nei corsi bbq, appresa diversi anni fà nella Grill Academy Weber, il salmone su placca di cedro marinato alla senape.

I contrasti di sapore di questa preparazione sono evidenti, la delicatezza delle carni si scontra con i toni pungenti della senape, il tutto esaltato dall’aroma di affumicato sprigionato da questo splendido strumento che sono le placche di cedro.

salmone su placca di cedroIngredienti per il salmone su placca di cedro

  • 1 trancio di salmone fresco per 4 persone
  • 2 cucchiai di senape di digione
  • 2 cucchiai di senape all’antica (quella in grani)
  • 2 cucchiai di miele
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • sale qb
  • pepe qb
  • 1 placca di cedro

Come si prepara il salmone su placca di cedro marinato alla senape

I punti cardine di questa ricetta sono la marinata alla senape e la cottura su placca di cedro. La marinatura agrodolce è composta da due tipi di senape, miele e limone mentre la caratteristica cottura su placca donerà note agrumate  alla polpa del salmone. Il risultato è semplicemente sbalorditivo!

Vediamo insieme tutti i passaggi per realizzare il salmone su placca di cedro marinato alla senape:

  1. Metti a bagno la placca di cedro almeno un’ora prima di utilizzarla. Ricorda che deve essere completamente sommersa dall’acqua, quindi posiziona un peso su di essa.
  2. Lava abbondantemente il pesce sotto l’acqua corrente, quindi asciugalo accuratamente con della carta da cucina.
  3. In un recipiente prepara la marinata mescolando insieme i due tipi di senape, il limone, il miele, l’olio,  il sale ed il pepe, amalgama accuratamente il tutto.
  4. Decidi se cuocere il trancio di salmone intero o se porzionarlo. Infatti, una volta cotto, il salmone tende a sfaldarsi, se vogliamo ottenere il massimo risultato scenico il consiglio è di porzionare prima, se invece la cena è informale, non c’è nulla di più belle che mettere al centro tavola la placca di cedro con il salmone ed ognuno si server prelevando la quantità che gradisce.
  5. Spennella con un velo d’olio la superficie della placca a contatto con il pesce, disponi il trancio di salmone, quindi ricopri e distribuisci in modo uniforme la marinata (piuttosto densa) su tutto il salmone.
  6. Lascia riposare un’ora in frigo
  7. Prepara il grill per una cottura indiretta e stabilizza ad una temperatura di circa 180° C.
  8. Terminato il periodo di riposo posiziona la placca di cedro con il salmone in cottura diretta, chiudi il coperchio ed attendi che inizi la produzione di fumo aromatico e agrumato, a quel punto sposta il salmone in cottura indiretta fino al termine della cottura.
  9. Il Salmone è cotto quando raggiunge i 65°C interni.
  10. Servi il salmone presentandolo a tavola direttamente sulla placca… il successo è assicurato!
LEGGI ANCHE  Formaggio affumicato su placca di cedro

salmone su placca

La Bibbia Weber del Barbecue
Rilegatura sconosciuta
33,00 EUR

 

Siamo giunti alla fine dell’ articolo. Noi di Passionebbq.it aspettiamo i tuoi commenti e le tue riflessioni nei commenti…!

In più, se l’articolo “Salmone su placca di cedro marinato alla senape” ti è piaciuto, ti chiediamo un semplice +1 e una condivisione su Social Network!

instagram-condivisione

Rimani aggiornato. E' gratis!
Ricevi le ricette, le guide e le promozioni esclusive di PassioneBBQ direttamente nella tua Email!
Rispettiamo la tua Privacy! Niente Spam, solo contenuti di valore!

Commenti

commenti

  Article "tagged" as:
  Categories:
Vedi Tutti gli Articoli

About Article Author

Staff PassioneBBQ
Staff PassioneBBQ

Vedi Tutti gli Articoli