Salmone grigliato in crosta di parmigiano e limone

Salmone grigliato in crosta di parmigiano e limone
Giugno 12 14:43 2020 Print This Article

Questa ricetta per il salmone grigliato in crosta di parmigiano e limone oltre ad essere strepitosamente buona ha l’enorme vantaggio di essere pronta in poco meno di 30 minuti!

Sì, esatto! Mezz’ora per portare in tavola del gustosissimo salmone cotto alla griglia che lascerà increduli i tuoi commensali per quanto è buono. Anche chi non ama il salmone apprezzerà questa ricetta.

Della velocità abbiamo detto, ma anche la semplicità di preparazione è imbarazzante. Dell’ottimo salmone fresco, pangrattato, aneto, parmigiano e buccia di limone grattugiata, questo è tutto ciò che ti serve, una cottura che si svolge in due fasi, un termometro per raggiungere la temperatura interna corretta e capire quando è cotto alla perfezione.

P.s.: hai già letto la nostra guida alla cottura del pesce per principianti?

La cottura del salmone in crosta di parmigiano e limone

Una semplice cottura a calore diretto, temperatura medio-alta, indicativamente tieni come riferimento i 200 – 210 °C. Io per questa ricetta mi avvalgo dell’aiuto di una piastra o dei pratici tappetini appositamente studiati per la cottura alla griglia, i grill matt, oltre ad evitare che il pesce si attacchi alla griglia, evitano che la panure cada tra le maglie della stessa.

salmone grigliato

salmone grigliato con l’utilizzo del grill matt

Dopo la prima fase di cottura si procede a ricoprire generosamente il salmone con la panatura, si continua la cottura fino al raggiungimento dei 63 ° C interni avendo cura di tenere il coperchio chiuso. Dovrebbe formarsi una bella crosta profumata, rosolata e croccante.

salmone alla griglia con panure di parmigiano e limone

salmone alla griglia con panure di parmigiano e limone

Panko pangrattato giapponese 500gr
Panko pangrattato giapponese 500gr
Pangrattato in stile giapponese, prodotto in Italia, senza conservanti ne coloranti
8,99 EUR Amazon Prime

Preparare il Panko in casa

Il Panko altro non è che il pangrattato Giapponese fatto solo con pane bianco. Una panatura leggera e croccante che regala fritture leggerissime, come se fossero avvolte da una nuvola, marchio di fabbrica di questo ingrediente.

LEGGI ANCHE  Gamberoni alla griglia agli agrumi e maionese all'aglio

Niente di più semplice quindi da realizzare anche in casa: procurati del semplice pane bianco senza crosta, quello per tramezzini per intenderci, spezzettalo in uno robot da cucina, quindi sminuzza attivando il robot a intermittenza fino a che non ottieni delle briciole non troppo piccole. Poni il Panko così ottenuto su una teglia rivestita di carta forno ed essicca a 60 °C per circa 15 – 20 minuti. Ecco fatto il Panko!

 

salmone in panure

salmone grigliato in crosta di parmigiano e limone

Trancio di salmone in crosta

Salmone grigliato in crosta di parmigiano e limone

Questo gustosissimo salmone cotto alla griglia in crosta di parmigiano e limone lascerà increduli i tuoi commensali per quanto è buono. Anche chi non ama il salmone apprezzerà questa ricetta.
VOTA LA RICETTA!
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Portata Portata principale
Cucina Americana, Mediterranea
Porzioni 4 Persone

Ingredienti
  

  • 1 filetto di salmone
  • 100 g panko o pangrattato
  • 100 g parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio aneto essiccato
  • 1 limone solo la scorza grattugiata
  • 1 cucchiaino sale
  • ½ cucchiaino pepe macinato fresco

Istruzioni
 

  • Prepara il filetto di salmone. Lava con acqua fredda, quindi asciuga bene con della carta da cucina. Ricerca eventuali lische ed eliminale. Spolvera con sale e pepe il filetto di salmone.
  • Accendi il barbecue e preriscaldalo per una cottura diretta a temperatura medio-alta, circa 200 – 210 °C. Se utilizzi un dispositivo a carbone accendi mezzo cesto, se utilizzi un dispositivo a gas accendi un paio di bruciatori e porta a temperatura.
  • Quando la griglia è ben calda, con l’apposita spazzola gratta e pulisci con cura la griglia.
  • Ungi leggermente la griglia passando un tovagliolo imbevuto di olio di semi, oppure utilizza un tappetino antiaderente in silicone o una piastra.
  • Disponi il salmone sulla griglia, chiudi il coperchio e lascia cuocere per 5 minuti.
    salmone
  • Prepara nel frattempo il mix per la crosta, unisci in una ciotola il Panko, il parmigiano, l’aneto e la scorza di limone, mescola tutto con cura e amalgama il tutto.
  • Dopo i primi 5 minuti di cottura, cospargi il preparato direttamente sopra il salmone, premendo leggermente con le mani in modo che aderisca bene e sia completamente ricoperto.
  • Chiudi il coperchio e cuoci per altri 5 -7 minuti a seconda dello spessore del salmone. Indispensabile dotarsi di un termometro a sonda per non sbagliare la cottura, in questo caso occorre raggiungere i 63 °C al cuore. (dai uno sguardo alla tabella delle temperature)
  • Servi subito così, o se preferisci puoi guarnire con le fettine del limone di cui hai utilizzato la buccia.
Hai realizzato questa ricetta?Menziona @passionebbq_it o utilizza il tag #passionebbq!
Condividi su Facebook
Keyword pesce

Altre ricette di salmone alla griglia che potrebbero interessarti

LEGGI ANCHE  Come cucinare il salmone alla griglia in 4 semplici mosse

 

@credit: ricetta tratta dal blog americano di Susie Bulloch HeyGrillHey

Siamo giunti alla fine del post. Noi di Passionebbq.it aspettiamo i tuoi commenti e le tue riflessioni…!

In più, se l’articolo “Salmone grigliato in crosta di parmigiano e limone” ti è piaciuto, ti chiediamo un semplice +1 e una condivisione su Social Network!

Rimani aggiornato. E' gratis!
Ricevi le ricette, le guide e le promozioni esclusive di PassioneBBQ direttamente nella tua Email!
Rispettiamo la tua Privacy! Niente Spam, solo contenuti di valore!

Commenti

commenti

  Article "tagged" as:
  Tutte le categorie: