Braciole di maiale alla griglia

Braciole di maiale alla griglia
Aprile 20 09:14 2020 Print This Article

Queste braciole di maiale alla griglia vengono insaporite mediante l’applicazione di una profumatissima marinata dai sapori mediterranei, quindi cotte alla perfezione sul barbecue utilizzando un mix di cottura diretta e indiretta. E’ una ricetta semplice e veloce, perfetta per qualsiasi occasione!

Reputo le braciole di maiale un taglio di carne molto sottovalutato, infatti oltre ad essere economiche, se ben cucinate queste bistecche di suino risultano anche molto gustose e succose, in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. Oltre alla cottura, l’altra unica accortezza che bisogna avere per ottenere un risultato eccellente è lo spessore della bistecca. Quindi vai dal macellaio, non accontentarti di quelle che trovi al banco e chiedi delle braciole tagliate spesse.

braciole di miale grigliate

Qualche suggerimento per braciole di maiale alla griglia perfette

Le operazioni da svolgere sono davvero poche, prima di passare alla preparazione vera e propria ecco qualche consiglio:

  • Procurati delle braciole di maiale di ottima qualità, chiedi al tuo macellaio di tagliarle spesse, almeno 3 – 4 cm, mi raccomando, è indispensabile per poter avere un risultato ottimale.
  • Prepara la marinata in anticipo, anche il giorno prima, in modo che la carne abbia il tempo di insaporirsi a dovere.
  • Attenzione al calore, questa marinata contiene zucchero, che alle alte temperature brucia velocemente, assicurati di non avere un calore troppo elevato in griglia.
  • Puoi utilizzare sia braciole con l’osso che senza, il risultato è ottimale in entrambi i casi, io personalmente preferisco la versione con l’osso.
  • Se ami i sapori piccanti, aggiungi alla marinata dei fiocchi di peperoncino
  • La carne di maiale non deve essere consumata con un grado di cottura al sangue per scongiurare rischi alimentari ed allo stesso tempo, non deve essere troppo cotta così da evitare che diventi troppo asciutta e stopposa. Le braciole di maiale devono essere cotte fino alla temperatura interna di 65 °C. Questa temperatura farà in modo che la carne sia sicura da mangiare ed al contempo rimanga umida e tenera. Mi raccomando, inserisci il termometro nella parte più spessa della carne per una lettura più accurata.

Ingredienti

  • 4 braciole di maiale con osso tagliate spesse (almeno 3-4 cm)
  • 50 ml di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di senape di Digione
  • 1 cucchiaino di senape in grani (in alternativa 2 cucchiaini di senape di Digione)
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • un mazzetto piccolo di prezzemolo tritato (anche i gambi, sono la parte più aromatica)
  • 2 cucchiaini di foglie di timo fresco
  • ½ cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di pepe

braciole di maiale alla griglia

Come cucinare le braciole di maiale

  1. Prepara la marinata in una ciotola di medie dimensioni, sbatti insieme l’olio d’oliva, lo zucchero di canna, la senape di Digione, la salsa di soia, la scorza di limone, il prezzemolo, il timo, il sale, il pepe e l’aglio.
  2. Metti le braciole di maiale in un sacchetto richiudibile.
  3. Versa la marinata sulla carne. Richiudi il sacchetto avendo cura di far uscire tutta l’aria. Riponi in frigo per almeno un paio d’ore, meglio se 8 ore.
  4. Prepara il barbecue per una cottura indiretta a 2 zone di calore, la temperatura non deve essere troppo elevata, 200 °C dovrebbero essere più che sufficienti.
  5. Metti le braciole di ​​maiale sulla griglia in cottura diretta (in corrispondenza delle braci o del bruciatore acceso) e chiudi il coperchio.
  6. Cuoci 3 – 4 minuti per lato, fino ad ottenere una bella doratura senza bruciare troppo la superficie, (ricorda che la marinata aveva dello zucchero).
  7. Sposta le braciole in cottura indiretta (sul lato privo di calore), richiudi il coperchio ed attendi fino a quando il termometro inserito nella parte più spessa della braciola segnala i 65 °C.
  8. Rimuovi dalla griglia e lascia riposare la carne per 5 minuti prima di servire.
  9. Guarnisci con prezzemolo tritato aggiuntivo se lo si desidera.
LEGGI ANCHE  Forno olandese in ghisa: il Dutch Oven

braciole di maiale

Rimani aggiornato. E' gratis!
Ricevi le ricette, le guide e le promozioni esclusive di PassioneBBQ direttamente nella tua Email!
Rispettiamo la tua Privacy! Niente Spam, solo contenuti di valore!

Commenti

commenti

  Article "tagged" as:
  Tutte le categorie: