Guancia di manzo affumicata e brasata alla Guinness

Guancia di manzo affumicata e brasata alla Guinness
Ottobre 31 08:43 2022 Print This Article

Guancia di manzo affumicata e brasata nel dutch oven

Una volta che avrai assaggiato questa guancia di manzo affumicata e brasata alla Guinness nel dutch oven capirai perché ne vado matto e le preparo ogni volta che posso non appena arriva la stagione autunnale. Piatto perfetto per accompagnare la polenta o come secondo di grande effetto con la sua salsa.

Qui in Piemonte è tradizione fare il brasato e “brasare” con il vino rosso, in questa versione ho voluto allontanarmi dalle tradizioni e utilizzare quella che è una delle mie birre preferite (se sei un assiduo lettore del blog te ne sarai accorto, ci sono diverse ricette con questo ingrediente): la Guinness.

OVERMONT Forno Olandese in Ghisa 4.2L Diametro 24 CM Casseruola in Ghisa Dutch Oven con Sollevatore...
  • Forno olandese a tutto tondo. Le gambe integrali su pentola e...
  • Ben noto come pentola a vita. Rispetto ai vasi di altri...
  • Risparmio energetico e protezione ambientale. Il calore viene...
  • Intimate Lid Lifter. Considerando il grande peso della ghisa,...
  • COME CURA: A causa delle caratteristiche dei prodotti in ghisa,...

Perché la guancia di manzo?

Anche qui ci allontaniamo dai classiconi, infatti per questa ricetta niente cappello del prete o altro pezzo per arrosto ma bensì la guancia del manzo, taglio secondo me sottovalutato e poco utilizzato, estremamente duro e tenace che se trattato come si deve può diventare incredibilmente tenero e scioglievole.

LEGGI ANCHE  Pane senza impasto nel Dutch Oven

Estremamente saporita e tendente al dolce per l’abbondante presenza di collagene, la guancia di manzo si sposa perfettamente con la leggera amarezza della Guinness. E se proprio non ti piace la birra potrai comunque realizzare la ricetta sostituendola con un vino rosso corposo.

Ingredienti

  • 2 – 4 guance di manzo
  • rub SPG :  sale, pepe, aglio in proporzioni 2:1:1
  • olio evo
  • 1 cipolla
  • 2 coste di sedano
  • 2 carote
  • 500 ml di Guinness
  • 500 ml di brodo di manzo (all’occorrenza)
  • [opzionale] maizena per addensare la salsa
  • chips per affumicatura

Come si preparano le guance di manzo affumicate e brasate alla Guinness

Da Zero a Griller - Il primo video-corso d'Italia per diventare Grill Master Da Zero a Griller - Il primo video-corso d'Italia per diventare Grill Master
Pros:
  • Ricette e lezioni sia per Barbecue a Gas che Barbecue a Carbone
  • 120+ Video lezioni, fruibili QUANDO vuoi, QUANTE volte vuoi, da OVUNQUE e PER SEMPRE in ALTA DEFINIZIONE
  • Nessuna conoscenza o pre-requisito necessari. Si parte da Zero e si arriva a Grill Master
  • Live e dirette streaming periodiche con i migliori Pit Master d'Italia

Il poco utilizzo in cucina delle guance di manzo probabilmente è dovuto all’aspetto non proprio entusiasmante ed al lavoro di pulizia necessario prima di poterle utilizzare (non trovo altre spiegazioni altrimenti). Vediamo nel dettaglio tutti i passaggi per preparare la guancia di manzo affumicata e brasata alla Guinness:

  1. rifilare e ripulire la carne dalla membrana che la riveste è la prima cosa da fare, armati di pazienza e di un coltello davvero ben affilato. A proposito, ho trovato un affilacoltelli eccezionale davvero particolare, dai un’occhiata qui.
  2. Finito le operazioni di pulizia dopo aver portato a vivo la carne, tampona con della carta da cucina e asciuga perfettamente le guance di manzo eliminando tutta l’umidità superficiale.
  3. Spennella la superficie della carne con un filo di olio d’oliva così da far aderire meglio il rub quindi cospargi generosamente su tutti i lati con il mix di spezie composto da sale, pepe e aglio. Io per la realizzazione della ricetta mi sono affidato ad un mix di due rub commerciali che amo, l’SPG di Kosmos e al Texas Brisket Rub du SuckleBusters. Guancia di manzo
  4. Accendi il barbecue e imposta un setup per una prima fase di cottura indiretta a bassa temperatura con affumicatura, Indicativamente stabilizza la temperatura tra 110 ed i 130 °C. Se utilizzi un barbecue a carbone accendi poco meno di mezzo cesto di bricchetti ed una volta pronto versalo all’interno del tuo bbq tutto da un lato (ammucchiandolo) e disponendo la carne dall’altra, allo stesso modo se utilizzi un dispositivo a gas accendi solo i bruciatori necessari a mantenere la temperatura e disponi la carne lontano dai bruciatori accesi, quindi affumica utilizzando una smoker box o un tubo per affumicare.
  5. Affumica per un paio d’ore circa, io ho utilizzato delle chips di legno ricavate dalle botti di Jack Daniel’s e un chunks di legno di Hickory Quando si è formato un bel bark, ovvero quando la crosta esterna ti soddisfa ed è ben cristallizzata e color mogano (dopo 2 ore e 20 minuti a 120 °C internamente le guance segnavano 68 una e 70 °C l’altra) è il momento di passare alla brasatura. Guancia di manzo affumicata
  6. Togli le guance dalla griglia e mettile da parte coperte con della carta alluminio. Decidi dove proseguire la cottura, da qui in avanti non importa quale sia il dispositivo (gas, carbone, elettrico, fissione nucleare o forno di casa) la cosa fondamentale e che utilizzi un dutch oven in ghisa. Io ho utilizzato la cocotte Weber che si innesta nel sistema GBS.
  7. Se continui sul barbecue imposta una cottura diretta posizionando il dutch oven sopra la fonte di calore, versa l’olio e fai soffriggere la cipolla, le carote, il sedano precedentemente tagliati in maniera grossolana tanto ci sarà tempo sufficiente affinché anche le carote si ammorbidiscano e comunque ti consiglio vivamente alla fine di frullare il tutto per ricavare una bella salsa.
  8. Inserisci le guance di manzo affumicate nella cocotte e irrora il tutto con la birra, chiudi il coperchio e continua la cottura per un altro paio d’ore (indicativamente), fino al raggiungimento dei 95 °C interni. Di tanto in tanto aggiungi un po’ di brodo se vedi che il fondo si asciuga troppo ed il liquido è evaporato quasi tutto.
    Guancia di manzo affumicata al barbecue
  9. A questo punto le guance di manzo affumicate e brasate alla Guinness sono pronte, togli la carne dalla cocotte e lasciale riposare una decina di minuti coperte da un foglio di carta alluminio prima di affettarle e servirle, nel frattempo non perdere l’occasione di creare una salsina strepitosa con il fondo di cottura.
  10. [opzionale] Recupera le verdure ed il fondo di cottura e frulla il tutto, quindi versa in un pentolino, aggiungi un po’ di maizena e porta a bollore mescolando continuamente, fai tirare la salsa ed attendi qualche istante che si addensi. Usala per irrorare le guance ma ti assicuro che è strepitosa sulle patate (lesse o purè) e se vuoi osare puoi provare anche a condirci gli agnolotti!
LEGGI ANCHE  Tri tip bbq: lo spinacino di manzo al barbecue

Siamo giunti alla fine dell’ articolo. Noi di Passionebbq aspettiamo i tuoi commenti e le tue riflessioni! In più, se l’articolo “Guancia di manzo affumicata e brasata alla Guinness” ti è piaciuto, ti chiediamo un semplice +1 e una condivisione su Social Network!

 

Guancia di manzo affumicata e brasata nel dutch oven

Rimani aggiornato. E' gratis!
Ricevi le ricette, le guide e le promozioni esclusive di PassioneBBQ direttamente nella tua Email!
Rispettiamo la tua Privacy! Niente Spam, solo contenuti di valore!

Commenti

commenti